Indice White Metal. Italian Christian Metal Website - Forum
::: www.whitemetal.it :::
 
PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Scommesse, giochi d'azzardo, lotterie etc e Cristianesimo
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Teologia, morale, spiritualità, apologetica, chiesa
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Sesbassar

moderatore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 32
Registrato: 20/04/10 19:06
Messaggi: 1253
Sesbassar is offline 






MessaggioInviato: Sab Mag 02, 2015 8:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LiukBi ha scritto:
"Qual è la linea di demarcazione netta e distinta che distingue il giocatore della tombola di paese, e il giocatore compulsivo da casinò?"
Per essere onesti dobbiamo dire che non ogni persona che gioca al casinò è o può diventare un giocatore compulsivo. Tu non dici questo nella tua domanda ma ci tengo a precisare.


In realtà lo dico implicitamente nel primo capitolo, nei tipi di giocatore! Il giocatore assiduo ma non compulsivo fa parte delle gradazioni intermedie comunque, infatti ho specificato "giocatore compulsivo da casinò", proprio per escludere chi ci va per divertirsi senza rovinarsi.

Il resto del discorso che fai fila, e alla fine le analogie con gli altri comportamenti a rischio ci stanno. Infatti nel discorso fatto sul problema spirituale, spero di essere stato sufficientemente chiaro che tutto può diventare un idolo, e mangiarsi letteralmente la nostra vita: cibo, attività (anche uno sport agonistico normalmente accettato), persone...
Il problema del gioco d'azzardo, come è vissuto oggi, non risiede solo nel rischio intrinseco, ma sta nell'estrema facilità con cui una persona può rovinarsi la vita, distruggendo nel contempo le sue relazioni sociali e familiari, e quindi generando un malessere a cascata (nella tua analogia con lo sci/alpinismo io ti posso dire ad esempio che sono sì attività rischiose per la salute privata, ma anche che sciare o essere alpinisti non è altrettanto facile che sedersi davanti a una roulette/slot Occhiolino ).
Per questo sta diventando un problema di salute pubblica, e non solo un problema privato. E incomincia a essere studiato come tale proprio perché (non cito direttamente, l'ho letto in uno dei libri consultati), nelle zone ad altra concentrazione di casinò i giocatori abituali (non dipendenti eh, ma abituali) salgono fino al 65% (mentre prima erano di circa il 15%).

Poi la gente si può rovinare (e si rovina) anche con il lotto e il superenalotto se è per quello. Per questo mi chiedo se la collettività può accettare le pubblicità che invogliano a giocare: sale slot e casinò cercano di condizionarti con l'ambiente, mentre lo Stato lo fa con la pubblicità? Non mi sembra il massimo a cui possiamo aspirare.
Non capisce

_________________
"A te conviene la giustizia, o Signore, a noi la vergogna sul volto" Dn 9,7

"<A me la vendetta, sono io che ricambierò> dice il Signore" Rm 12,19
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LiukBi







Età: 45
Registrato: 25/05/13 09:08
Messaggi: 1985
LiukBi is offline 


Interessi: Metal



MessaggioInviato: Sab Mag 02, 2015 2:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

già già...
_________________
Credo ci sia un piano per tutti noi. Sono dovuto morire... due volte... per imparare. Come si dice, le vie del Signore sono infinite. C'è a chi piace e a chi no. (John Constantine)

Un secondo... lei va di sotto? (Angela Dodson che si affretta per prendere l'ascensore)
No, se posso evitarlo... (John Constantine, che è già nell'ascensore)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Sab Mag 02, 2015 3:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Bravo Devid Occhiolino
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
TheSearcherOfTheLight







Età: 19
Registrato: 23/03/14 23:21
Messaggi: 542
TheSearcherOfTheLight is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mar Mag 26, 2015 11:00 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Complimenti per l'analisi della questione, Sesbassar! Bravo!!
E ho trovato anche il resto del blog piuttosto interessante. Sorriso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Teologia, morale, spiritualità, apologetica, chiesa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





White Metal. Italian Christian Metal Website - Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008