Indice White Metal. Italian Christian Metal Website - Forum
::: www.whitemetal.it :::
 
PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


EVOLUZIONISMO o CREAZIONISMO?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 19, 20, 21  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Teologia, morale, spiritualità, apologetica, chiesa
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Dragon Lady







Età: 28
Registrato: 11/10/06 14:26
Messaggi: 6296
Dragon Lady is offline 

Località: Mirkwood




MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 3:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ TheSearcher: per quotare puoi fare in 2 modi:
1 basta cliccare sul pulsante quote che vedi in alto alla destra dei messaggi (nell'intestazione, dall'altra parte rispetto a Inviato il giorno tot...)

2 selezioni la parte di testo che vuoi citare con un semplice ma sempre attuale ctrl+c a e la incolli tra [quote] e [/ quote] (ho inserito uno spazio tra / e quote altrimenti mi veniva la "e" quotata).
se sei in vena di raffinatezze puoi anche fare [quote="NOME DI CHI HA SCRITTO IL POST CHE STAI CITANDO"] Eheh! e poi il comando di chiusura uguale a quello sopra Sorriso

ps: al momento l'ultima versione delle teorie evoluzionistiche non prevede che l'uomo discenda dalle scimmie ma che l'uomo e le scimmie derivino da un antenato in comune

_________________
Affronterai il più temuto dei nemici, una vera macchina da guerra. Affronterai me.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
TheSearcherOfTheLight







Età: 19
Registrato: 23/03/14 23:21
Messaggi: 542
TheSearcherOfTheLight is offline 







NULL
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 4:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dragon Lady, grazie delle dritte. Risatina Risatina
Headbanger

P.S. Grazie della correzione. Però la questione non cambia. Non ho antenati scimmioidi. Sorriso Rimane un TEORIA, quando qualcuno la potrà confermare, ci crederò. Per ora preferisco la Bibbia.
Non vorrei sembrare presuntuoso eh, però vi ho già detto cosa penso dell' evoluzionismo. Se Darwin invece di andare a fare viaggetti in giro per il mondo per cercare di dimostrare la non-esistenza di Dio, avesse comprato una bella zappa e si fosse messo ad usarla in qualche terreno, avrebbe fatto meglio. Questo è tutto. Le scimmie sono carinissime e vanno tutelate, ma non mi sento un loro parente. Risatina
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 4:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@TheSearcher: Ho editato io correggendoti il quote, ora nel tuo post funziona Headbanger

Ps. complimenti, per l'età che hai dimostri di essere mooolto avanti!! Headbanger Headbanger Headbanger

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 4:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sull'evoluzionismo darwiniano uomo scimmia mi esprimo solo postando questa foto Puro e innocente :

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
LiukBi







Età: 45
Registrato: 25/05/13 09:08
Messaggi: 1985
LiukBi is offline 


Interessi: Metal



MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 6:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma chi l'ha detto che l'evoluzionismo nega Dio? Come se le scoperte di Galileo che contrastano con la Bibbia (provate) negassero che Dio esiste. Necessariamente un ateo sarà evoluzionista ma anche un credente può essere evoluzionista. Comunque l'evoluzionismo è provato. Come dice Dragon non è provato che l'uomo discenda dalla scimmia e d'altra parte non vedo perché ci si dovrebbe ostinare a pretendere questo. L'uomo può benissimo essere una specie a sé, e si evolve, e anche piuttosto rapidamente. Comunque su questo ho già detto la mia... abbondantemente... Risatina
Riguardo alla foto: ci sono milioni di fossili umani? Vedremo tra qualche centinaio di migliaia di anni Occhiolino

_________________
Credo ci sia un piano per tutti noi. Sono dovuto morire... due volte... per imparare. Come si dice, le vie del Signore sono infinite. C'è a chi piace e a chi no. (John Constantine)

Un secondo... lei va di sotto? (Angela Dodson che si affretta per prendere l'ascensore)
No, se posso evitarlo... (John Constantine, che è già nell'ascensore)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Sesbassar

moderatore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 32
Registrato: 20/04/10 19:06
Messaggi: 1253
Sesbassar is offline 






MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 7:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ragazzi, c'è la sezione teologia per discutere di evoluzionismo e cristianesimo Sorriso Cercate il topic adatto, questo dovrebbe essere un topic di presentazione e benvenuto Occhiolino
_________________
"A te conviene la giustizia, o Signore, a noi la vergogna sul volto" Dn 9,7

"<A me la vendetta, sono io che ricambierò> dice il Signore" Rm 12,19
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dragon Lady







Età: 28
Registrato: 11/10/06 14:26
Messaggi: 6296
Dragon Lady is offline 

Località: Mirkwood




MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 7:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Possiamo spostarci qui:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


così intanto vi posto lì la mia risposta Risatina Risatina Risatina


EDIT: il topic è chiuso, o lo sbloccate o se ne apre uno nuovo Sorriso

_________________
Affronterai il più temuto dei nemici, una vera macchina da guerra. Affronterai me.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Sir Richard







Età: 25
Registrato: 11/10/07 14:43
Messaggi: 2688
Sir Richard is offline 

Località: In provincia di Roma
Interessi: Libri, musica, felini, cucina, vini e liquori



MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 8:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo che non si sta parlando solo dell'evoluzionismo, ma anche dell'autorità della Bibbia in generale. Io propongo di spostare tutto nel topic dell'inerranza (http://whitemetal.mastertopforum.net/inerranza-della-bibbia-e-presunti-errori-vt2201.html).

Appena un moderatore lo avrà fatto, risponderò a tutti Eheh!

_________________
~ Organizzatore delegato dei raduni di Whitemetal.it ® ~

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


"Leggi, non per contraddire e confutare; non per credere e accettare; non per trovare materia di discorsi, bensì per soppesare e giudicare. Certi libri vanno assaggiati; altri, divorati; pochi masticati e digeriti." (Francis Bacon)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TheSearcherOfTheLight







Età: 19
Registrato: 23/03/14 23:21
Messaggi: 542
TheSearcherOfTheLight is offline 







NULL
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 8:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I Moderatori mi perdonino l'ultimo Off Topic, dopodiché non tratterò più l'argomento su questo topic. Lo prometto.

Citazione:
Comunque l'evoluzionismo è provato.


Enuncia la legge relativa all'evoluzionismo e la sua formula. Se esiste, stasera stesso vado a comprare un quadro di Darwin, me lo appendo in camera e ci faccio un altarino sotto. Promesso.
Mi fido di più della Bibbia che di uno pseudo-scienziato. Penso che ritenere la Genesi, in parte, racconto mitologico sia blasfemo. Non c'è alcun motivo logico per il quale la storiella di Adamo ed Eva dovrebbe essere meno vera della storiella dell'ominide che man mano arriva ad essere Homo Sapiens (TEORIA PURA). E poi io sono nato 15 anni fa. Milioni di anni fa non c'ero, come nessuno di noi.

Detto ciò perdonate ancora l'off topic.

Dove eravamo rimasti prima di arrivare qui?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LiukBi







Età: 45
Registrato: 25/05/13 09:08
Messaggi: 1985
LiukBi is offline 


Interessi: Metal



MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 9:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io però non ho usato il termine "mitologico" ma alludevo ad un linguaggio con cui Dio guida gli uomini in un percorso di crescita ben preciso, come ad un bimbo di due anni non gli si parla di teologia e non gli si spiega la relatività. Io credo che a Dio non interessi spiegarci come materialmente ci ha creati o come funzioni l'universo creato. Proprio San Paolo ci fa capire perché Dio sceglie un popolo e gli dà una legge e lo guida fino a quando manda il Figlio che dà una legge rinnovata e salva tutti i popoli. E secondo me il significato di quel linguaggio iniziale non è una gerarchia stabilita tra maschio e femmina. Tutto qua. Mi scuso se ho dato per assodate alcune cose che non lo devono essere necessariamente per gli altri. Però non tutto si dimostra con formule precise specie quando sono chiamati in causa fenomeni casuali o probabilistici. La scienza non è solo fisica e matematica. In molti campi scientifici ci si basa sull'esperienza e sull'evidenza. Anche credere che Dio esiste sarebbe pura teoria se non se ne facesse esperienza. La ragionevolezza supporta la Fede, ma la ragionevolezza da sola non servirebbe a nulla e se non fossimo toccati nel cuore saremmo pronti a cambiare idea ben presto. D'altra parte non si crede in Dio perché è bello che esista ma perché è Vero e ci si affida a Lui perché è un Dio che ci ama.
Quanto al topic adatto dove spostare tutto fate voi, ma se sono d'accordo che non si parla solo di evoluzionismo ma anche di autorità della Bibbia devo precisare però che non si è parlato mai di errori biblici... più che il topic dell'inerranza servirebbe un nuovo topic sull'interpretanza.

_________________
Credo ci sia un piano per tutti noi. Sono dovuto morire... due volte... per imparare. Come si dice, le vie del Signore sono infinite. C'è a chi piace e a chi no. (John Constantine)

Un secondo... lei va di sotto? (Angela Dodson che si affretta per prendere l'ascensore)
No, se posso evitarlo... (John Constantine, che è già nell'ascensore)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TheSearcherOfTheLight







Età: 19
Registrato: 23/03/14 23:21
Messaggi: 542
TheSearcherOfTheLight is offline 







NULL
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 10:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non c'è bisogno che tu ti scusi. Dovrei essere io a scusarmi, dato che a volte uso, forse, toni 'virtualmente' esagerati.
Però il fatto è che se la storia della creazione la si considera un 'linguaggio', a quel punto, tanto vale dire che le si attribuisce un carattere simbolico.
Penso che a Dio interessi farci sapere da dove veniamo. Non è il sapere che si viene dalla terra che salva, ma io penso sia importante. Sarò di parte, sarà che Carl Baugh mi ha bruciato il cervello, ma...

E poi se quella di Adamo ed Eva è una sorte di metafore, che senso ha battezzare i neonati al fine di toglier loro il peccato originale? Qualcosa non quadra.

Comunque, siamo fratelli in Cristo e nel metallo! Headbanger Headbanger Headbanger
Questo è l'importante! Discuteremo altrove. Risatina Risatina Risatina
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LiukBi







Età: 45
Registrato: 25/05/13 09:08
Messaggi: 1985
LiukBi is offline 


Interessi: Metal



MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 11:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Yeahh! Headbanger Headbanger
Beh, diciamo che sono stato indelicato Si sente buono
Non farti ingannare dalla mia età. Per me la Fede è una cosa relativamente recente (ho sempre ricercato la Verità ma forse cercavo nella direzione sbagliata e comunque è stato necessario un aiuto esterno) e quindi ne parlo con entusiasmo ma in modo, immagino, piuttosto ingenuo e, diciamo, con “parole mie”, visto che non ho mai studiato teologia e, a dire il vero, non ho neanche mai letto interamente la Bibbia (ma sto rimediando Sigh! ). Al massimo mi sono confrontato con Fra’ Gianluigi… e adesso con questo forum.
Solo per amor di confronto, quindi, preciso che per come la vedo io l'AT va letto tenendo conto di un disegno che appare chiaro solo considerando la rivelazione nella sua globalità e vede Dio portare l'uomo alla salvezza rispettando la sua libertà, guidandolo ma lasciando che egli stesso prenda coscienza di quello che è. Comunque è necessaria una rivelazione; ma se Dio è Assoluto, mentre l’uomo è limitato, sarà Dio a parlare un linguaggio che inizialmente dovrà preoccuparsi anche di farsi capire e quindi più vicino all'uomo, conforme alla cultura e conoscenza del momento; poi via via questo linguaggio cambierà e si farà più vicino a Dio e più aderente a quello che ha da dire fino al suo compimento con Cristo.
Dire che Dio si serve di un linguaggio non significa quindi che non vi sia un significato preciso in ogni cosa né significa sminuire Dio o affermare che non sia descritta la Verità; a patto, però, di accettare che per comunicare ciò che Gli interessa (nel caso della storia della creazione che esiste un Creatore ed un creato, che segue una volontà, in cui è centrale l’uomo) Dio si serve di figure comprensibili all'uomo del tempo (nella creazione viene descritto un ordine delle cose che, alla luce di Cristo, in certi aspetti appare più conforme alla mentalità dell’uomo che alla volontà di Dio); se Dio è disposto a farsi uomo posso anche accettare che sia disposto a parlare il linguaggio dell’uomo. D’altra parte se dovessi aderire letteralmente al testo dovrei anche accettare che gli astri sono stati creati quando la terra esisteva già e che dopo sei giorni dal giorno della creazione del cielo e della terra esistevano già i pesci, gli animali e l’uomo. Non so se vi sia qualche scienziato, anche credente, che sostiene ciò.
Ci sarebbe poi la questione del rapporto tra “prove dell’esistenza di Dio”, Fede e libertà. Una cosa è la ragionevolezza dell’esistenza di Dio (e irragionevolezza dell’ateismo, almeno di quell'ateismo che paradossalmente si definisce razionalista), altro è ritenere di provare l’esistenza di Dio… ma temo che non ne usciremmo.

_________________
Credo ci sia un piano per tutti noi. Sono dovuto morire... due volte... per imparare. Come si dice, le vie del Signore sono infinite. C'è a chi piace e a chi no. (John Constantine)

Un secondo... lei va di sotto? (Angela Dodson che si affretta per prendere l'ascensore)
No, se posso evitarlo... (John Constantine, che è già nell'ascensore)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 10:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LiukBi ha scritto:
Ma chi l'ha detto che l'evoluzionismo nega Dio?


Nessuno ha detto che nega Dio, anche se è strumentalizzato per minare l'affidabilità della bibbia da diversi punti di vista (linguistico, storico ecc..)

Citazione:
Comunque l'evoluzionismo è provato


Occhio, la microevoluzione è provata (in quanto osservabile con il metodo scientifico), la macroevoluzione no, e soprattutto i salti di specie, sono solo teorie di cui la maggior parte piene di falle; basti pensare alla questione degli organi vestigiali: a un anfibio piano piano spuntano le ali che gli serviranno per volare, ma se questi procedimenti richiedono milioni di anni, in tutto il tempo che intercorre questi organi (che al momento sono praticamente inutili in quanti inutilizzabili) per quale motivo non dovrebbero scomparire?


Citazione:
Riguardo alla foto: ci sono milioni di fossili umani? Vedremo tra qualche centinaio di migliaia di anni Occhiolino


La foto non si riferisce tanto ai fossili ma alle specie viventi. Secondo l'evoluzionismo darwiniano la specie più forte distrugge quella più debole causandone l'estinzione, questo spiegherebbe la scomparsa di tutti gli ominidi (i quali a loro volta sono stati sterminati dalla specie più evoluta). Ma allora perché dovrebbero esistere le scimmie iniziali? Anche loro sarebbero dovute scomparire quando un antenato più forte compariva a competerne le risorse.

L'evoluzionismo non mira le fondamenta della fede cristiana, si può anche intendere il racconto di genesi come mitologico, ma questo implica diverse problematiche che poi comunque vanno affrontate: dove finisce la parte mitologica e dove inizia quella storica? E le genealogie spiegate così bene e dettagliatamente che senso hanno se è tutto un mito? E soprattutto, come diceva Rick, sorge il problema dell'inerranza biblica, che poi ha effetti anche piuttosto seri sulla lettura dell'intero testo.
Per come la vedo io è un discorso molto delicato da affrontare, prenderlo troppo di petto può comportare effetti decisamente rilevanti.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Dragon Lady







Età: 28
Registrato: 11/10/06 14:26
Messaggi: 6296
Dragon Lady is offline 

Località: Mirkwood




MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 11:06 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

LiukBi ha scritto:
Ma chi l'ha detto che l'evoluzionismo nega Dio? Come se le scoperte di Galileo che contrastano con la Bibbia (provate) negassero che Dio esiste. Necessariamente un ateo sarà evoluzionista ma anche un credente può essere evoluzionista. Comunque l'evoluzionismo è provato. Come dice Dragon non è provato che l'uomo discenda dalla scimmia e d'altra parte non vedo perché ci si dovrebbe ostinare a pretendere questo. L'uomo può benissimo essere una specie a sé, e si evolve, e anche piuttosto rapidamente. Comunque su questo ho già detto la mia... abbondantemente... Risatina


Concordo nuovamente con Liuk Sorriso
La teoria dell'evoluzione può esser una descrizione della creazione, in fondo nella Genesi non c'è scritto "Dio creò l'idrogeno e gli altri elementi e poi li combinò" però gli atomi evidentemente esistono
Per certi versi addirittura secondo me l'evoluzionismo postula l'esistenza di Dio: che elementi vari si fondano per creare cellule e che queste arrivino a differenziarsi così per caso è un po'dura eh Sorriso
Se Lui ha fatto la creazione in 2 secondi o 2 millenni, con evoluzione o meno avrà avuto le sue buone ragioni, io mi fido Eheh! Eheh!

Per l'esistenza tuttora delle scimmie (a parte il fatto che secondo le ultime teorie non sono antena ti ma parenti lontani): l'uomo ha cambiato habitat e risorse sfruttate, quindi non le ha cacciate via, se queste erano capaci di vivere nel loro ambiente senza problemi non c'era bisogno che si estinguessero Sorriso

(A mio avviso usare l'evoluzionismo per difendere l'ateismo è un assurdo- piuttosto, per cercare di provare che Dio non esiste, un ateo potrebbe dirti: ma allora perché ha creato zanzare e altri insetti che portano malattie e causano morte?? perché ha fatto un mondo dove eruttano vulcani e ci sono terremoti?)

(ho un po' da fare quindi non potrò seguir tanto questa discussione anche se è interessante... divertitevi e fate i bravi Eheh! )

_________________
Affronterai il più temuto dei nemici, una vera macchina da guerra. Affronterai me.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
TheSearcherOfTheLight







Età: 19
Registrato: 23/03/14 23:21
Messaggi: 542
TheSearcherOfTheLight is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 12:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non posso non concordare con Demonicida.
Per rispondere in parte a LiukBi.

Citazione:
D’altra parte se dovessi aderire letteralmente al testo dovrei anche accettare che gli astri sono stati creati quando la terra esisteva già e che dopo sei giorni dal giorno della creazione del cielo e della terra esistevano già i pesci, gli animali e l’uomo. Non so se vi sia qualche scienziato, anche credente, che sostiene ciò.


Scienziati che sostengono la teoria del Creazionismo e ancora più precisamente della Terra Giovane, ve ne sono molti. Il più famoso è Carl Baugh, uno dei massimo esponenti della teoria delle Terra Giovane. Un tempo sulla TCI (la più importante emittente televisiva cristiana italiana interconfessionale, sono infatti ospitati esponenti del Protestantesimo come del Cattolicesimo carismatico come dell' Ebraismo Messianico), andava in onda in tarda serata il programma 'Creazione nel 21esimo secolo', molto interessante, che spiegava bene, la validità della teoria della teoria (si, anche questa è solo una teoria, però...) del Creazionismo.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E poi qui c'è un bel video di tale Carl Baugh (ce ne sono anche altri su Youtube).
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Carl Baugh e le sue teorie (condivise da moltissimi scienziati cristiani) sono state avversate ovviamente da molti esponenti atei del mondo scientifico. Io le ritengo valide.

P.S. LiukBi, preparati ad affrontare questioni così lunghe ogni qual volta parlerai di creazionismo o evoluzionismo con un evangelico (che possa definirsi degno di tale nome, quindi, senza offesa, escluderei i Valdesi e le chiese storiche, pur rispettando e stimando infinitamente questi movimenti che rappresentano la storia del Protestantesimo e le basi della teologia protestante, dato che oggigiorno questi movimenti, ahimè, stanno uscendo fuori strada su molte cose).
Credo che al mondo non esistano evangelici (in modo particolare se ci riferiamo a tutti quegli evangelici che aderiscono a movimenti nati dall' Ottocento e dal risveglio pentecostale in poi) che non sostengano tesi creazionsite. Quindi, Liukbi... occhio! Risatina

P.S. #2 Non collegare il termine pentecostale a tutti quei video su youtube in cui si vedono intere chiese in preda al delirio e allo sballo assoluto che spacciano tutto ciò per fenomeni spirituali di origine divina. Il Pentecostalesimo è un'altra cosa!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 1:36 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

(15 anni??? Non si capacita Non si capacita Bravo!! )
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Yambo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 30/05/08 08:48
Messaggi: 472
Yambo is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 4:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi limito ad una piccola segnalazione bibliografica di un testo molto bello sull'argomento: Dio e l'evoluzione. La discussione attuale, di Alister MGrath, pubblicato in Italia da Rubbettino.
La particolarità è che McGrath è sia teologo (evangelico) che scienziato, capace quindi di affrontare la questione con competenza da entrambi i punti di vista.
Scheda del libro:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Stati inu Obstati! - Alzarsi ed Esistere!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
LiukBi







Età: 45
Registrato: 25/05/13 09:08
Messaggi: 1985
LiukBi is offline 


Interessi: Metal



MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 11:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

TheSearcherOfTheLight ha scritto:
P.S. LiukBi, preparati ad affrontare questioni così lunghe ogni qual volta parlerai di creazionismo o evoluzionismo con un evangelico [...] Quindi, Liukbi... occhio! Risatina

Preparati?! A me??? Risatina Risatina Non so se hai visto certi miei post! E ritenetevi fortunati che ogni tanto mi tocca di lavorare! Sconsolato
Già che sia provato il microevoluzionismo potrebbe voler dir qualcosa, ma fermiamoci pure a ciò che è provato. Non ho mai nascosto (anche in altri topic) che nell'evoluzionismo ci siano non tanto delle falle quanto piuttosto dei vuoti da colmare. D'altra parte anche Einstein non spiega tutto ma la sua teoria, nel suo campo di validità, mi sembra ben accetta. Ma se è vero che nell'evoluzionismo ci sono dei punti interrogativi, mi riuscirebbe difficile anche capire a che pro Dio, dopo aver creato tutto in sei giorni ordinando ai viventi di crescere e moltiplicarsi, di tanto in tanto, o di era in era, crei delle nuove specie. Di spiegazioni ce ne potrebbero essere a migliaia ma che abbiano un ordine logico e una necessità nel progetto di salvezza di Dio, non saprei quante.
Se l'uomo esiste fin dal sesto giorno dall'atto creativo iniziale, mi chiedo anche perché non troviamo reperti così lontani nel tempo. L'uomo attuale, grazie alla sua intelligenza farà trovare un'infinità di reperti. Ma questo lo ha fatto anche l'uomo delle caverne e lo hanno fatto persino i dinosauri che non brillavano per intelligenza. I meccanismi dei salti di specie non sono del tutto chiari ma non è vero neanche che le ali spuntano agli anfibi e si sviluppano in tempi lunghissimi piano piano. Una mutazione genetica può essere anche ragguardevole e rivelarsi vincente. Inoltre bisogna considerare che tali mutazioni sono lente conformemente al mutare delle condizioni ambientali; ma le condizioni ambientali storicamente alternano fasi di stabilità a repentini e drastici cambiamenti; perciò non sarà provato con metodo galileiano ma è ragionevole che a drastici cambiamenti ambientali possano seguire drastici cambiamenti negli esseri viventi. Con il benessere in pochissimi anni l'uomo ha accresciuto molto la sua altezza media (10 cm in un secolo, un'enormità). Non so se sia, non credo, un indice di una mutazione in senso evoluzionistico, ma della rapidità con cui può può cambiare un essere vivente in relazione alle condizioni ambientali direi di sì. Poi va da sé che più rapido è il cambiamento e minore sarà la possibilità che ne siano conservate tracce delle fasi intermedie.
Comunque a me risulta che l'uomo abbia sterminato tutti gli esseri viventi con cui è in competizione (a parte le zanzare), scimmie comprese, lasciando solo quelle che appunto non ne condividono l'habitat, come diceva Sofy. Oranghi, gorilla scimpanzé sopravvivono in pochissimi esemplari solo per la strenua difesa di qualcuno.
Per adesso resto sulle mie (anche se insisto ancora una volta che c'è differenza tra quello che ho detto e il sostenere che la genesi sia un racconto mitologico o una favola). Darò un'occhiata alle tesi di Baugh e McGrath. Poi però dovrei vedere anche le tesi di tutti quegli scienziati credenti che accolgono il Big Bang e l'evoluzionismo (o almeno non l'osteggiano). Va detto anche che temo di non avere gli strumenti per validare nessuna di queste teorie (non so voi) quindi posso farmi solo un'idea e cercare di essere più obiettivo possibile... specie su "di chi fidarmi".
Però, mi dispiace, ma se lo riterrò più credibile del creazionismo accetterò l'evoluzionismo anche se ci sarà chi vorrà strumentalizzare la cosa.
Intanto, in una specie di tentativo ecumenico, dico che Dio controlla anche il caso e anche la minima mutazione genetica casuale è voluta da Dio.
@Searcher: complimenti anche da parte mia per i tuoi 15 anni: mi stai dando molta più soddisfazione di Demonicida Risatona Risatona Puro e innocente

_________________
Credo ci sia un piano per tutti noi. Sono dovuto morire... due volte... per imparare. Come si dice, le vie del Signore sono infinite. C'è a chi piace e a chi no. (John Constantine)

Un secondo... lei va di sotto? (Angela Dodson che si affretta per prendere l'ascensore)
No, se posso evitarlo... (John Constantine, che è già nell'ascensore)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
demonicida

amministratore


Gruppo degli Staffisti di WhiteMetal.it


Età: 29
Registrato: 21/09/06 22:41
Messaggi: 14344
demonicida is offline 

Località: italia




MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2014 8:53 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
I meccanismi dei salti di specie non sono del tutto chiari ma non è vero neanche che le ali spuntano agli anfibi e si sviluppano in tempi lunghissimi piano piano. Una mutazione genetica può essere anche ragguardevole e rivelarsi vincente. Inoltre bisogna considerare che tali mutazioni sono lente conformemente al mutare delle condizioni ambientali; ma le condizioni ambientali storicamente alternano fasi di stabilità a repentini e drastici cambiamenti; perciò non sarà provato con metodo galileiano ma è ragionevole che a drastici cambiamenti ambientali possano seguire drastici cambiamenti negli esseri viventi


Perdonami se insisto liuk, ma mi risulta veramente difficile credere che un cambio drastico di clima o di condizioni faccia spuntare le ali a un anfibio, per giunta perfettamente funzionanti. Le malformazioni genetiche generalmente sono controproducenti, e le ali, secondo il criterio della selezione naturale, o vengono fuori già perfettamente funzionanti o sono malformazioni destinate a scomparire dopo qualche generazione. Mi puoi parlare di cose come l'altezza o la dimensione di determinati arti, o il collo delle giraffe, ma non dello spuntare di organi come le ali.
Ripeto, la microevoluzione è una cosa, la macroevoluzione un'altra, metterle sullo stesso piano secondo me è assurdo (c'è chi lo fa ovviamente, l'argomento è fonte di dibattito da tempo).

Anche sul discorso dello sterminio dei primati, mi sembra che si voglia ricondurre più ciò che si sa alla teoria uomo-scimmia piuttosto che il contrario. Gli homo si sono spostati e hanno lasciato in pace le scimmie? A parte il fatto che allora non capisco perché non sono state sterminate subito quelle scimmie, anche loro erano in competizione al momento della venuta della specie superiormente evoluta, ma lasciando pure perdere questo, mi chiedo per quale motivo allora non avrebbero dovuto sopravvivere (secondo lo stesso ragionamento) anche altre specie di homo? Il pianeta terra è gigantesco, per quale motivo avrebbe dovuto esserci questa competizione di risorse in un panorama così vasto e, al momento, poco popolato? Come le scimmie piccine, anche gli altri primati più deboli avrebbero potuto migrare in altre zone dove le condizioni di vita permettevano loro di stare (e non mi dite che non è possibile).
Non si può dire è andata così o colì, bisogna riconoscere che sono tutte teorie sensibili di messa in discussione, d'altronde sono il primo ad affrontare con senso critico l'interpretazione letterale della creazione in Genesi, ma non mi è difficile dire che non si hanno gli strumenti neppure per confutarla.


Sui reperti storici basati sugli strati geologici e sul c-14 faccio presente un'altra cosa, basta un cataclisma ambientale di notevoli dimensioni per sconvolgere tutto e vanificare qualsiasi studio, a questo proposito vorrei tirare in ballo la questione del diluvio universale (visto che in questi giorni si parla tanto di Noè, causa film Risatina Risatina ).
Per molti sembrerà una storiella da bambini, ma faccio presente che più di 600 racconti di popoli diversi sparsi in tutto il mondo alludono a questo evento, detto questo posto un video molto interessante in merito di un teologo avventista, sono 4 episodi, posto il primo, poi trovate gli altri 3 accanto, le cose più interessanti sono negli ultimi 2 video:



Le cose che dice sono molto interessanti, un cataclisma come il diluvio metterebbe in crisi qualsiasi studio geologico molto più dei tanti fossili polistrato (alberi che attraversano più strati geologici, spiegabili solo con teorie catastrofiste).

Citazione:
@Searcher: complimenti anche da parte mia per i tuoi 15 anni: mi stai dando molta più soddisfazione di Demonicida


Ah è così? Mi tradisci dunque eh Non va proprio ? Non ti amo più! Non va proprio

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
WhiteGuitarist







Età: 26
Registrato: 07/04/13 12:17
Messaggi: 767
WhiteGuitarist is offline 


Interessi: Chitarra, informatica, programmazione, libri, cinema, videogames, giochi da tavolo/di ruolo/di carte
Impiego: Studio T_T


MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2014 10:09 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il mio pensiero a riguardo è piuttosto semplice e ricalca un po' le parole del nostro demonicida: entrambe le teorie presentano dei punti a favore, con prove che ne favoriscono quantomeno la formulazione, ma le falle in entrambe ci sono e sono evidenti. Quel che conta veramente secondo me sono i principi della creazione: è innegabile, ad esempio, che vi sia un ordine immanente a tutto che ha portato a una situazione come quella attuale (le formule matematico-fisiche si scoprono, non si inventano...), che esclude quindi il caso e le probabilità associate ad esso; oppure, che risalendo nelle varie fasi della creazione di ogni realtà materiale si è costretti a giungere a un livello in cui non si può non pensare all'atto esterno di un principio e motore immobile.
Per molti anni ho ragionato su questi argomenti, e sono giunto alla conclusione che l'agire di Dio, comunque, non è per niente escluso da alcuna teoria, che quanto è scritto in Genesi può benissimo essere una descrizione della creazione di Dio, ma vista nei suoi punti essenziali (ad esempio, è innegabile che ad un certo punto della storia sia nata la prima coppia), senza formule/elementi strettamente scientifici, ma puramente descrittiva. L'elemento importante è che da essa è partita la storia della nostra salvezza.
Se devo essere sincero, comunque, questo argomento è quello su cui meno mi inserisco e mi dilungo, visto che il mio interesse a riguardo è relativo...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"All is lost but hope!"
[Virgin Black]

La fede è amare ed essere parte dello straordinariamente ordinario.

«Guai a coloro che chiamano bene il male e male il bene,
che cambiano le tenebre in luce e la luce in tenebre»

[Is 5, 20]

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Teologia, morale, spiritualità, apologetica, chiesa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3 ... , 19, 20, 21  Successivo
Pagina 20 di 21

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum





White Metal. Italian Christian Metal Website - Forum topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008